newsletter 10 maggio 2017

Appello per il Progetto Fori: fermate le ruspe sulla via Alessandrina

lavori via alessandrina IMG_0043

Pubblichiamo l’appello dell’Associazione Bianchi Bandinelli, Comitato per la Bellezza, Emergenza Cultura alla Sindaca raggi e al Ministro Franceschini per la tempestiva interruzione della demolizione della Via Alessandrina*, il colpo di grazia al Progetto Fori di Benevolo, La Regina, Argan,  Cederna,  Insolera, Petroselli, Nicolini e tanti altri che sognavano di “ricostituire l’unitarietà dell’area archeologica (Foro Romano e Fori Imperiali), non più intesa come monumento né come quinta evocatrice di illustri memorie, ma come spazio pedonale nel cuore della città moderna“.Un patrimonio “non  solo degli studiosi e dei ceti borghesi ma di tutto il popolo di Roma, anche di quello più sfavorito(CONTINUA A LEGGERE)

Si abbatte la via Alessandrina e si realizza un parcheggio davanti alla colonna Traiana ?

Via dei Fori, 9 maggio 2017 (foto ambm)

Pubblichiamo le immagini scattate il 9 maggio al Foro di Traiano, dove stanno  cancellando un tratto di Via Alessandrina*. Intanto, dall’altro lato, su via dei Fori Imperiali, sono state dipinte  di fresco sull’asfalto le strisce blu, trasformando l’area sotto la Colonna Traiana in un parcheggio  per decine di  auto.(CONTINUA A LEGGERE)

Il colpo di grazia al Progetto Fori

FORI VIA ALESSANDRINA foto ambm IMG_9840

Stanno proseguendo i lavori di abbattimento di parte della Via Alessandrina. Un  abbandono annunciato e pressochè definitivo del Progetto Fori, il  sogno di Benevolo, La Regina, Cederna e Petroselli,  che volevano  ricostituire la  continuità della grande area archeologica centrale di Roma spezzata da  Via dei Fori Imperiali abbattendo lo stradone che congiunge Piazza Venezia e Largo Ricci.  E conservando  la storica via Alessandrina,  che poggia su arcate  (“fornici”) che avrebbero potuto essere riaperte, permettendo   il  ricongiungimento delle due aree archeologiche  e nello stesso tempo mantendo  una passerella sui Fori, oltre al  ricordo di un quartiere demolito per fare posto alla mussoliniana “Via dell’Impero”. Pubblichiamo  una  ricostruzione delle vicende più recenti(CONTINUA A LEGGERE)

Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

newsletter 3 maggio 2017

Nuovi commi sugli stadi: una vecchia storia

Molti gli aspetti discutibili dei 5 commi sugli stadi inseriti nel decreto legge 50/2017, a partire dal rientro dalla finestra della possibilità di costruire palazzine residenziali accanto agli stadi, uscita dalla porta nel dicembre 2013.  Cominciamo con l’affrontare   proprio il rischio “speculazioni immobiliari”…(CONTINUA A LEGGERE)

Nuovi commi sugli stadi, cosa prevedono esattamente

Pubblichiamo una prima disamina dell’articolo inserito nella “manovrina” del Governo di un dottore di ricerca in diritto pubblico e costituzionale.(CONTINUA A LEGGERE)

Renzi a Corviale: ma le periferie non sono carne da spot

da repubblica roma renzi corviale 27 aprile 2017 foto a serrano
l sito di Repubblica con l’articolo e la sequenza di foto di Alessandro Serranò

Hanno fatto il giro dei media e dei social le immagini di Renzi al Calcio sociale di Corviale  il 27 aprile scorso, insieme al Ministro dell’Interno Minniti e al Ministro dell’Agricoltura Martina(1), a tre giorni dal voto delle primarie del PD in cui l’ex Presidente del Consiglio è il candidato favorito. Ne parliamo perchè Carteinregola aderisce a Radio Impegno, una radio notturna nata un anno fa in difesa di Calcio Sociale, e quindi   “ci riguarda(CONTINUA A LEGGERE)

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Newsletter 21 aprile 2017

Stadio della Roma: la manovrina cambia  le carte in tavola?

5 commi in un articolo contenuto nella bozza della cosiddetta “manovrina” licenziata dal Governo  che riguarda la costruzione di impianti sportivi mettono mano ai precedenti 3 commi della Legge 147/2013 sugli stadi. E molti  articoli sui quotidiani* assicurano che possano cambiare notevolmente anche il destino del Progetto dello Stadio della Roma. In attesa della pubblicazione del decreto sulla Gazzetta ufficiale, pubblichiamo questa versione datata 14/04/2017 ore 19 (CONTINUA A LEGGERE)

Stadio della Roma: delibere a confronto

frontespizio delibera giunta stadio roma 2017

Publichiamo la Delibera  n.48 del 30 marzo scorso della Giunta Capitolina.L’Osservatorio Stadio della Roma, promosso da un gruppo di comitati di quartiere e di cittadini,  ha provato  a fare un confronto di massima tra  i contenuti indicati dalla nuova amministrazione nella delibera di Giunta e quelli della delibera 132/2014 della Giunta Marino/Caudo,  in particolare per quanto attiene le opere pubbliche dichiarate di interesse generale. Confronto che,  pur con  i limiti dovuti alla diversa natura degli atti e al mutato quadro delle condizioni e degli obiettivi prioritari,  può offrire qualche spunto di riflessione (CONTINUA A LEGGERE)

Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

newsletter 5 aprile 2017

Ciao Brunello

3 aprile 2017 – Brunello purtroppo non c’è più. Ma – e non è un modo di dire – vive e lotta insieme a noi (Vai alla pagina con il nostro ricordo)

Stadio della Roma: quello che nessuno ha il coraggio di dire

un montaggio con l’imagine istituzionale della Sindaca Raggi e il rendering del progetto dal sito Dan Meis del 2015

Diciamolo francamente: in un mondo parallelo in cui Ignazio Marino non fosse stato dimissionato e insieme al suo assessore all’urbanistica  Caudo avesse portato avanti il progetto Stadio della Roma fino a questo punto, il progetto sarebbe stato, con buona probabilità… (CONTINUA A LEGGERE)

Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Newsletter 29 marzo 2017

Parcheggio via Giulia: il TAR dà ragione ai comitati cittadini (analisi della sentenza)
 via giulia light 3 12 2016 foto ambm IMG_8399
La sentenza riconosce due principi sacrosanti: il primo, che i cittadini possono promuovere azioni legali in difesa dell’interesse pubblico anche se non coinvolti direttamente dagli interventi; il secondo, che, in una città che poggia su delicati equilibri idrogeologici, i progetti in aree delicate debbono essere attentamente valutati, e se cambiano, sono necessarie nuove verifiche tecniche prima della loro approvazione (CONTINUA A LEGGERE) .

La Notte della Città verde su Radio Impegno

mosaico 2 radio impegno notte verde

Dalla mezzanotte di lunedì 27 marzo alle 7 del 28 marzo Carteinregola ha animato  la Notte della città verde su  www.radioimpegno.it e su Radio Città futura: abbiamo parlato del Regolamento del verde,  dello spazio pubblico verde, dei modi di viverlo e curarlo, di orti urbani, di piante selvatiche, di idee verdi e di cittadini che si curano del verde dei propri quartieri (> VAI ALLA PAGINA CON IL VIDEO DELLA TRASMISSIONE, GLI INTERVENTI E I MATERIALI)

Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento