Emergenza abitativa

Scarica il Decreto Legge 47 ( Piano Casa 2014, il testo del decreto pubblicato in Gazzetta) Il testo completo del piano casa 2014 di Renzi e Lupi, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 28 marzo 2014. http://www.leggioggi.it/allegati/piano-casa-2014-il-testo-del-decreto-pubblicato-gazzetta/

Rassegna stampa

Il manifesto 19 aprile 2014 Nieri: «Il piano casa di Lupi aggraverà l’emergenza abitativa nel paese» di Roberto Ciccarelli   21 Aprile 2014 «Esi­ste un’enorme ten­sione sociale sulla casa e si deve man­te­nere lo spa­zio della media­zione».  Al mini­stro degli interni Ange­lino Alfano che vuole blin­dare il cen­tro di Roma, il vice-sindaco di Roma Luigi Nieri (Sel) ribatte di «evi­tare spa­rate elet­to­rali, visto che non passa giorno senza fare comizi, un ruolo che non si con­ci­lia con l’incarico deli­cato che rico­pre. È una con­trad­di­zione stri­dente. Invece di pen­sare a repri­mere dovrebbe pen­sare alla cura per risol­vere i pro­blemi che por­tano que­ste per­sone a manifestare». Http://www.eddyburg.it/2014/04/nieri-il-piano-casa-di-lupi-aggravera.html

Il manifesto 12.4.2014 Lupi e squali, ecco il piano casa di  Paolo Berdini,  Il decreto. Un regalo del governo ai palazzinari

C’era qual­che pre­oc­cu­pa­zione nel pen­sare di aprire il ragio­na­mento sul Piano casa del governo Renzi ricor­dando la figura di Gior­gio La Pira. Temevo infatti che la lin­gua incon­ti­nente del pre­mier avrebbe sepolto il grande sin­daco della Firenze degli anni del dopo­guerra sotto la sequela di insulti che dedica ormai al meglio della cul­tura ita­liana, da Rodotà a Zagre­bel­sky e Set­tis. Un altro pro­fes­so­rone da disprez­zare, o meglio un estre­mi­sta. La Pira lasciò infatti di stucco l’opinione pub­blica dell’epoca per­ché requisì molti appar­ta­menti non uti­liz­zati per asse­gnarli alle fami­glie povere e per i senza tetto. Un adem­pi­mento audace, ma iscritto nella Costi­tu­zione (art. 3) che cono­sceva alla per­fe­zione avendo fatto parte dell’assemblea costituente.(> leggi tutto)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...