Piani di Zona VII Municipio

Lettera alle Istituzioni su Densificazioni PdZ
aprile 7, 2014 Urbanistica      No comments

Egr. Presidente VII Municipio – Ana Susana Fantino
Egr. Assessore alla Trasformazione Urbana Comune  di Roma – Giovanni Caudo

Oggetto. Densificazione Osteria del Curato e Romanina.

Nel prendere atto e nel condividere per principio il parere contrario espresso dal VII Municipio alle densificazioni proposte dall’Assessorato Centrale, riteniamo doveroso confermare quanto già a voce abbiamo avuto modo di esplicitare nell’incontro con l’Assessore Giovanni Caudo il 10 marzo scorso.
In tale sede tenemmo a precisare che, relativamente alle Densificazioni ricadenti nel territorio del VII Municipio, mentre per quella riguardante Romanina eravamo in disaccordo, sia in considerazione del contesto urbanistico ed infrastrutturale ove andrebbe a collocarsi, sia per le ulteriori previsioni edificatorie nel quadrante; rispetto a quella di Osteria del Curato, consistente in un’entità cubatoria abbastanza esigua, che andrebbe a caratterizzarsi come un completamento in termini di assetto territoriale, ubicata, peraltro, in aree da riqualificare, eravamo d’accordo a condizione che gli oneri prodotti venissero utilizzati in coerenza con quanto riportato dal Comune di Roma nel verbale di Assemblea svolta il 15 novembre 2011 ai sensi della Delibera comunale 57/06: http://www.urbanistica.comune.roma.it/uo-aree-pianizona/uo-aree-pdz-incontri/uo-aree-pdz-incontri-x.html
Restiamo in attesa, qualora l’intervento urbanistico venisse confermato, di essere convocati, così come all’epoca concordammo con il Responsabile del Procedimento, Arch. Maurizio Geusa, al fine di essere coinvolti nelle fasi progettuali e attuative.
Cordiali saluti

Il Coordinatore della Comunità Territoriale del VII Municipio

 

Comunicato della Comunità Territoriale del VII municipio: Densificazioni Piani di Zona Romanina ed Osteria del Curato del 3 aprile 2014

Il VII Municipio ha recentemente respinto in aula la proposta proveniente dalla amministrazione centrale che prevede la densificazione di due piani di zona 167 ricadenti nel territorio del municipio stesso.
Si tratta specificatamente del Piano di Zona ex lege 167 di Romanina e di quello di Osteria del Curato.
La Comunità Territoriale del VII Municipio, specifica il Coordinatore Battisti, aveva già espresso durante un recente incontro all’assessore Caudo tutte le perplessità in merito a interventi di densificazione in territori già molto fragili e non dotati di infrastrutture necessarie a sopportare tale ulteriore carico urbanistico ed insediativo.
In tale ottica esprimiamo soddisfazione per la unanime presa di posizione del Municipio, soprattutto per le motivazioni addotte nelle quali ci riconosciamo.
Infatti sia il Piano di Zona Romanina che quello di Osteria del Curato scontano problemi sia di mobilità che di servizi secondari (vedi ad esempio liste di attesa nelle scuole di zona), ed inoltre nelle proposte di densificazione l’amministrazione si è preoccupata di calcolare i nuovi standard urbanistici ma non si è preoccupata di verificare la totale assenza di questi ultimi nella realtà. Così come non risulta che, a fronte di un nuovo carico insediativo, vi siano previsioni di miglioramenti della viabilità esistente, già molto deficitaria o di studi sulla sostenibilità ambientale delle densificazioni previste.
Nello specifico, prosegue Battisti, abbiamo timore che poiché al momento vige ancora il vecchio schema di Convenzione (prorogato di un anno il 19 dicembre 2013, pur con la contrarietà dello stesso Caudo) non vi è certezza delle regole che dovrebbero governare queste trasformazioni urbanistiche, anche se ci accontenteremmo che fossero rispettate quelle del Piano Regolatore.
Infatti le norma tecnica, in particolare il comma 12 dell’art. 13 prescrive che l’attuazione degli interventi edificatori sia subordinata alla preventiva o contestuale realizzazione delle opere pubbliche o d’interesse pubblico, con particolare riguardo alle infrastrutture di mobilità previste dal PRG.
Questo, racconta Battisti, non è quasi mai successo in nessuno dei Piani di Zona attuati a Roma negli ultimi decenni. Basta andare a chiedere ai residenti, che a distanza di moltissimi anni non hanno ricevuto nessuno, o quasi nessuno, dei servizi che erano previsti quando comperarono il loro alloggio “su carta”.
Chiediamo quindi, conclude Battisti, che anziché pensare a costruire ancora in territori fragili urbanisticamente e ambientalmente, territori fuori dal GRA e quindi con alti costi diretti ed indiretti per l’amministrazione al fine di fornire poi servizi (che infatti non ci sono) ai residenti, si iniziasse a pensare di densificare e recuperare all’interno della città consolidata, con minori costi per la collettività e maggiori servizi per i futuri abitanti.

Il Coordinatore della Comunità Territoriale del VII Municipio

Di seguito riportiamo il verbale (un pochino troppo sintetico e mancante di tutte le annotazioni e criticità presentate dai Comitati presenti) dell’incontro avuto nell’ex X Municipio sulle proposte di densificazione dei PdZ Romanina ed Osteria del Curato.

Inoltre al seguente link  potete leggere il programma di densificazione sul nostro quadrante clicca qui

oltre alla relazione illustrativa del  P.d.Z. D5 Romanina Variante Quater clicca qui 

e quella del P.d.Z. D6 Osteria del Curato 2 Variante Quater clicca qui

Piani di Zona: incontro con i cittadini del Municipio X

Il giorno 15 novembre 2011 si è svolto presso il Municipio X l’incontro di verifica con i cittadini sulle proposte di densificazione delle varianti dei Piani di Zona D5 Romanina e D6 Osteria del Curato.

All’incontro erano presenti: l’Assessore all’Urbanistica del Municipio X dott. Massimo Perifano, il responsabile dell’U.O.T. arch. Luciano Silvestri, il Dirigente della U.O. Pianificazione e Riqualificazione Aree Pubbliche arch. Maurizio Geusa.

L’Arch. Geusa ha illustrato le proposte di densificazione relative ai piani in argomento e lo stato attuale delle attuazioni delle Opere di Urbanizzazione Primarie e Secondarie.
Ad oggi a causa di una ridotta disponibilità di fondi, derivanti dagli oneri concessori dovuti dagli operatori in proporzione alle assegnazioni di cubatura, non è stato possibile completare le opere di urbanizzazione primarie e secondarie.
Pertanto l’Amministrazione Comunale, attraverso le varianti di densificazione, sarà in grado di ottenere nuove risorse finanziarie finalizzate alle realizzazione di opere pubbliche che concorreranno a completare le opere di urbanizzazione previste.

Nei Piani esaminati risultano ancora non realizzate alcune opere di urbanizzazione secondaria (asilo nido, scuola materna, centro civico) e per il Piano di Zona D6 Osteria del Curato anche alcune urbanizzazioni primarie (raccordo stradale con il G.R.A.).
Attraverso gli oneri prodotti dalle Varianti si potranno completare le opere di urbanizzazione previste e giudicate prioritarie. Infatti, nel corso dell’attuazione dei Piani, di concerto con il Municipio X, saranno definite le opere su cui concentrare le nuove risorse.
Inoltre, è stata assicurata la coerenza dei nuovi comparti residenziali del Piano di Zona D5 Romanina con il previsto impianto sportivo in corso di realizzazione.
Nell’incontro è emersa la preoccupazione per gli insediamenti già programmati nel settore urbano, cui si vanno ad aggiungere anche quelli del Piano di Zona D5 Romanina. A fronte di tali programmi, è forte l’aspettativa per un migliore quadro di infrastrutture per la mobilità.
In particolare, con la nuova Centralità Romanina, il settore urbano in questione sarà oggetto di una incisiva riqualificazione che esprime l’enorme potenzialità di sviluppo dell’intero ambito con nuove funzioni a scala metropolitana.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...