Lo diciamo con un libro: “ROTTAMA ITALIA”

copertina rottamaitaliaPerchè il Decreto Sblocca – Italia è una minaccia per la democrazia e per il nostro futuro

Un istant book gratuito nel quale 16 autorevoli firme smontano pezzo per pezzo il decreto Sblocca-Italia elaborato dal governo di Matteo Renzi  corredato da 13 vignette dei più graffianti autori satirici italiani* affinché -mentre il decreto viene discusso in Aula-, si apra il dibattito nel Paese e lo Sblocca-Italia (che in realtà è un “Rottama-Italia”) si possa fermare.  [Carteinregola ha partecipato con il capitolo “Carne da mattone”] scarica il libro: RottamaItalia-2

sordi tutti a casa

Alberto Sordi in “Tutti a casa”

 

l’articolo di Tomaso Montanari su il Fatto quotidiano dell’8 ottobre:

“No, non si può sempre stare a guardare”, dice il tenente Innocenzi (Alberto Sordi) di Tutti a casa di Comencini: e lo dice reagendo all’8 settembre del 1943, data fatale del «disfacimento dello Stato» (Emilio Gentile). Ogni generazione è chiamata a reagire ad un suo 8 settembre: il nostro si chiama Sblocca Italia. Tra le tante ‘riforme’ presentate dal governo Renzi-Berlusconi questa appare la più feroce, la più immediatamente distruttiva, la più regressiva. Pur di costruire, favorire la speculazione, oliare il binario degli interessi privati, il decreto di Maurizio Lupi che sta per arrivare in discussione alla Camera si propone di scardinare un intero sistema di tutele non dell’inerzia, ma della salute dei cittadini e di quella del territorio e del paesaggio. La parola d’ordine è deregulation: bomba libera tutti per il cemento. E per la corruzione: sottoprodotto inevitabile (ma forse nn imprevisto) di questa norma, come ha notato la Banca d’Italia. Il sistema Expo esteso all’Italia intera, insomma.
Così, una sera di settembre in cui chi scrive e Domenico Finiguerra (già sindaco del primo comune italiano a decidere il consumo di suolo zero) parlavamo di tutto questo con i cittadini di Scandicci riuniti da Slow Food, Sergio Staino ha lanciato un’idea: perché non proviamo a raccontare agli italiani cosa c’è di male nello Sblocca Italia? L’abbiamo fatto: e da oggi tutti possono scaricare gratuitamente Rottama Italia. Perché il decreto Sblocca Italia è una minaccia per la democrazia e per il nostro futuro dal sito della rivista Altreconomia (www.altreconomia.it/rottamaitalia). L’abbiamo scritto in sedici: giuristi (Paolo Maddalena, Giovanni Losavio), urbanisti (Vezio De Lucia, Edoardo Salzano), giornalisti (Antonello Caporale, Luca Martinelli) e molti altri. Massimo Bray si chiede se «è davvero necessario per “sbloccare” l’Italia travolgere e stravolgere l’ordinamento con un provvedimento legislativo urgente di cui non si è valutato l’impatto». Salvatore Settis spiega perché il decreto trasforma il silenzio assenso delle soprintendenze «da tutela del cittadino contro l’inerzia della pubblica amministrazione in un trucco che cestina un principio fondamentale della Costituzione». E il fondatore di Slow Food Carlo Petrini interpreta con pacata desolazione il sentimento che si fa largo nel Paese: «A sgombrare qualsiasi dubbio, a svelare la distanza abissale tra gli auspicati buoni propositi (veri o presunti che fossero) e la realtà, ci ha pensato lo Sblocca Italia, in modo particolare per quanto concerne le misure dedicate all’edilizia e alla gestione di beni comuni (alcuni sanciti da un referendum, com’è avvenuto per l’acqua). Oggi persino il Governo Monti, grazie all’iniziativa dell’allora Ministro dell’Agricoltura Mario Catania, può apparire più progressista e innovatore dell’esecutivo guidato da Matteo Renzi». Queste riflessioni, e i pensieri figurati di otto autori satirici (tra i quali Altan, Ellekappa, Staino, Vauro, Vincino, Bucchi, Giannelli), sono concepiti come un salvagente di informazione e conoscenza: per non annegare nel mare della propaganda renziana. Come un atto di «resistenza individuale e collettiva agli atti dei poteri pubblici che violino le libertà fondamentali e i diritti garantiti dalla Costituzione» (Dossetti): perché la prima, e più importante, resistenza allo Sblocca Italia passa attraverso la possibilità di farsi un’opinione e di farla valere. Discutendone nelle piazze e nei teatri, nelle televisioni e alla radio. Richiamando al progetto della Costituzione i nostri rappresentanti in Parlamento. E anche ricorrendo al referendum: se – alla fine e nonostante tutto – questo sciagurato decreto diventerà legge dello Stato. Abbiamo deciso di scrivere questo libro perché lo Sblocca Italia è un doppio salto mortale all’indietro: un terribile ritorno ad un passato che speravamo di aver lasciato per sempre. Un passato in cui «sviluppo» era uguale a «cemento». L’abbiamo scritto perché vogliamo che l’Italia cambi verso: ma davvero. Perché vogliamo un Paese moderno. E cioè un Paese che guardi avanti. Un Paese che sappia distinguere tra cemento e futuro. E scelga il futuro. Perché vogliamo un Paese in cui chiamiamo sviluppo ciò che coincide con il bene di tutti, e non con l’interesse di pochi. Un Paese in cui lo sviluppo sia ciò che innalza – e non ciò che distrugge – la qualità della nostra vita. Un Paese che cresca, e non un Paese che divori se stesso. Perché non è vero che non c’è alternativa: ma è vero che questa alternativa dipende da noi.

> Vai alla presentazione sul sito ALTRAECONOMIA

* È stato Sergio Staino a pensare per primo a questo libro. Tutti gli autori (dei testi e delle vignette) e l’editore hanno lavorato gratuitamente:   Ellekappa, Altan, Tomaso Montanari, Pietro Raitano, Giannelli, Mauro Biani, Paolo Maddalena, Giovanni Losavio, Massimo Bray, Maramotti, Edoardo Salzano, Bucchi, Paolo Berdini, Vezio De Lucia, Riverso, Salvatore Settis, Beduschi, Vincino, Luca Martinelli, Anna Donati, Franzaroli, Maria Pia Guermandi, Vauro, Pietro Dommarco, Domenico Finiguerra, Giuliano, Anna Maria Bianchi, Antonello Caporale, Staino, Carlo Petrini

(per leggere il Decreto “Sblocca Italia” si può andare sul sito della Gazzetta Ufficiale).

SCARICA I BANNER DA METTERE SUL SITO

RASSEGNA STAMPA:

ROTTAMAITALIA: video della conferenza stampa del 16 ottobre

streaming acon rottama italiahttp://webtv.camera.it/embedded/evento/7022?w=500&h=375

Il video de IL fatto Quotidiano 16 ottobre 2014 Sblocca Italia, la protesta diventa instant book. Civati: “Se ci sarà la fiducia non voto”

Il Sole 24  16 ottobre 2014 Ore Giurista Maddalena contro il governo: Sblocca Italia cementifica A lanciare l’accusa è il giurista Paolo Maddalena, già vicepresidente della Corte costituzionale, uno degli autori dell’instant book “Rottama Italia“, …

Agenzia di Stampa Asca Settis, Maddalena, Staino: instant book contro Sblocca Italia

… 16 ott 2014 – Sedici testi e tredici vignette contro il decreto Sblocca Italia: con l’instant book “Rottama Italia“, scaricabile gratuitamente in formato

Famiglia Cristiana 15 ottobre 2014 Lo Sblocca-Italia? Più cemento, meno sicurezza 15/10/2014  Salvatore Settis spiega perché le norme previste nel decreto non faciliterebbero la messa in sicurezza del territorio, ma l’ennesima cementificazione del Paese. E anche le associazioni ambientaliste, in blocco, si schierano contro il provvedimento.

Il Foglio (Abbonamento) La curiosa immunità dei professionisti dell’indignazioneA Salvatore Settis come pure a Paolo Berdini, che hanno raccolto i loro pensieri sul decreto sblocca Italia in un pamphlet dal titolo guerresco “Rottama …

Repubblica 9 ottobre 2014 scarica Re_9_10_14_sbloccaitalia_ebook

7 ottobre Repubblica espresso Petrini gela Renzi: «Ci aspetta una colata di cemento» Il fondatore di Slow food è tra gli autori di “Rottama Italia”, un libro denuncia sul decreto Sblocca Italia: «Persino il Governo Monti, grazie al Ministro dell’Agricoltura Mario Catania, può apparire più progressista dell’esecutivo guidato da Matteo Renzi» di Luca Sappino

Corriere del Mezzogiorno – Vezio De Lucia scarica CORMEZ_NAPOLI(2014_10_08)_P CORMEZ_NAPOLI(2014_10_08)_Page1

– Wall Street Italia http://www.wallstreetitalia.com/article/1748157/lo-sblocca-italia-rottama-il-paese.aspx 

– Agorà,  Rai3 8 ottobre ( con Antonello Caporale)

– l’Espresso  (un pezzo che riprendere l’intervento di Carlin Petrini) http://espresso.repubblica.it/palazzo/2014/10/07/news/petrini-gela-renzi-ci-aspetta-una-colata-di-cemento-1.183203

– il fattoquotidiano.it  (con l’articolo  di Tomaso Montanari) scarica age9 22_pdfsam_RottamaFatto http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/10/08/lo-sblocca-italia-rottama-il-paese/1147842/

– Huffington Post,(intervento di Massimo Bray ) http://www.huffingtonpost.it/massimo-bray/sblocca-italia-deroga-regola_b_5950290.html

– QualEnergia.it, http://www.qualenergia.it/articoli/20141008-rottama-italia-instant-book-altreconomia-contro-dl-sbocca-italia

– ilmanifesto.it, http://ilmanifesto.info/rottama-italia-di-tutto-di-piu-sul-decreto-sblocca-italia/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...