PATRIMONIO PUBBLICO PATRIMONIO COMUNE

Foto da repubblica.it

Foto da repubblica.it

22 aprile 2014 Nella foto l’occupazione simbolica dell’ex Casa delle donne in via del Governo Vecchio 39 a Roma da parte  dei movimenti aderenti alla campagna cittadina “‘deLiberiamoRoma” che hanno poi consegnato  in Campidoglio, oggi pomeriggio, i testi di quattro delibere di iniziativa popolare riguardanti acqua pubblica, uso sociale del patrimonio immobiliare abbandonato, scuola pubblica e finanza sociale. Tra le realtà sociali aderenti all’iniziativa: Crap-Coordinamento romano acqua pubblica, rete Patrimonio comune, Comitato art. 33 Roma e Forum per una nuova finanza pubblica e sociale-Roma.
Nello specifico le delibere chiedono: la ripubblicizzazione di ACEA ATO 2 S. p. A., l’azienda che gestisce il servizio idrico nella Provincia di Roma; il riutilizzo a fini sociali del patrimonio abbandonato pubblico e privato, il blocco delle vendite immobiliari e delle speculazioni edilizie già programmate o in via di programmazione dall’amministrazione; la modifica del Patto di Stabilità interno e l’introduzione di altre misure di finanza pubblica e sociale che contristano gli effetti che la crisi economico-finanziaria  provocano nella popolazione; il rispetto del diritto allo studio, il potenziamento delle risorse per le scuole pubbliche e la chiusura dei finanziamenti alle scuole private.

deliberiamo roma

Dal sito deliberiamoroma.org

Per l’uso sociale del patrimonio pubblico e privato in disuso, contro le speculazioni

Edifici sfitti e invenduti, ex aree militari, vecchi cinema e teatri, terre incolte, casali ed ex fabbriche sono oggi orfane delle loro antiche funzioni e hanno davanti due futuri possibili: rinascere migliorando la qualità della vita dei nostri quartieri e diventare “patrimonio comune” oppure essere svendute dal Campidoglio e diventare un affare solo per le lobby finanziarie e immobiliari.

Un bene di tutti è il bene di tutti.

Perchè firmare?

1) La delibera valorizza il patrimonio comune

  • Propone il riutilizzo del patrimonio immobiliare abbandonato per creare servizi, case, cultura, spazi di lavoro e verde nei quartieri e per risparmiare sugli affitti dell’amministrazione spostando uffici e/o servizi comunali in locali a zero canone
  • Blocca le svendite e le speculazioni edilizie già programmate dalla giunta comunale e impedisce la vendita di un patrimonio che è di tutti
  • Permette l’esproprio e la requisizione per uso sociale del patrimonio immobiliare privato sfitto e invenduto

2) Per dare voce ai cittadini su come utilizzare il patrimonio abbandonato

  • La delibera individua metodi di partecipazione e trasparenza per affidare gli stabili inutilizzati alle associazioni, alla cittadinanza attiva e ai comitati di quartiere.

scarica la delibera Patrimonio Delibera_iniziativa_popolare_patrimoniopromossa dalla rete Patrimonio Comune   www.patrimoniocomune.org

A Sud, Action diritti in Movimento, Alba Roma, Angelo Mai, Associazione Scosse, Autorecupero San Tommaso/Coop Corallo, Borgo ritrovato, Casale PachaMama, Centro civico Uscita 23, Centro di Cultura Popolare del Tufello, Cinecittà bene comune, Cinema America Occupato, Comitato cittadino per l’uso pubblico delle caserme, Comitato occupanti Tor di schiavi 101, Comitato Sviluppo Locale Piscine di Torre Spaccata, Cooperativa Vivere 2000, CSA La Strada, Ex Lavanderia, Csoa Sans Papiers, Lucha Ysiesta, Movimento Radicalsocialista Roma e Lazio, Progetto Macine, Repubblica Romana, Rifondazione comunista Roma, Salviamo il paesaggio Roma e Provincia, Santa Maria della Pietà Bene Comune, Scuola pubblica bene comune, Scup, Sinistra anticapitalista Roma, Sinistra per Roma, Sinistra unita, Social Pride, Silvicultura Agrocultura Paesaggio, Teatro Valle Occupato, Unione Inquilini, Urban Experience.

scarica le delibera Delibera_iniziativa_popolare_ripubblicizzazione_Acea-Ato2

scarica le delibera Delibera_iniziativa_popolare_scuola

scarica le delibera Delibera_d’iniziativa_popolare_patto_stabilita_Cdp

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...