PRG PIANO REGOLATORE GENERALE

(DAL SITO DEL COMUNE DI ROMA http://www.urbanistica.comune.roma.it/prg-percorso.html PRG – Il percorso Tutte le tappe che il Nuovo Piano Regolatore Generale ha percorso per giungere all’approvazione definitiva. I passaggi procedurali (decisioni di giunta, osservazioni dei Municipi,controdeduzioni ecc.) e l’insieme delle iniziative che li hanno accompagnati (le presentazioni ai Municipi, alle Università ad Enti e associazioni).

(DAL SITO DEL COMUNE DI ROMA http://www.urbanistica.comune.roma.it/prg-racconto.html

PRG – Il racconto

I principi ispiratori e i contenuti del nuovo Piano di Roma. Tutte le innovazioni di uno strumento urbanistico che, forte sia delle esperienze internazionali e nazionali che delle sperimentazioni attuate a Roma, anticipa i temi salienti di una necessaria riforma urbanistica.
La dimensione metropolitana, il principio della sostenibilità, la cura del ferro, la qualificazione delle periferie, la priorità della storia. Queste sono le scelte strategiche del Piano. La processualità, la perequazione, la copianificazione e la partecipazione: queste le modalità operative.

La città del Nuovo Piano è una struttura urbana policentrica, con una forte maglia di ferrovie e strade a garantire facili spostamenti, immersa in una ruota verde i cui raggi – i grandi parchi – penetrano fin nelle parti più interne. Una città aperta al suo spazio metropolitano, accessibile e fruibile, ricca di tanti importanti “Centri” distribuiti in tutte le sue parti, compatta nella configurazione fisica dei suoi bordi.

La dimensione metropolitana
Il principio della sostenibilità
Il sistema della mobilità
La qualificazione delle periferie
Dal centro storico alla città storica
Il dimensionamento
La perequazione
Meccanismi attuativi

PRG – La struttura organizzativa

Come è organizzato il Piano, i vari gruppi di elaborati e le relazioni che intercorrono fra di essi. In un percorso guidato, gruppo per gruppo, i contenuti, le finalità e le caratteristiche degli elaborati del Piano per aiutare la comprensione dei temi generali e guidare a una più mirata ricerca su questioni specifiche sapendo cosa cercare e dove trovarlo.

Il Piano Regolatore è costituito da una serie di elaborati cartografici, dalla Relazione, dalle Norme Tecniche e dalle Guide agli interventi.
Tutti gli elaborati sono raggruppati in categorie a seconda del loro valore prescrittivo, gestionale, descrittivo, indicativo e per la comunicazione.

Home page Comune di Roma Home page Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica Home page Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica
Home page Comune di Roma Home page Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica Home page Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica

PRG – La struttura organizzativa: Elaborati descrittivi – Relazione

http://www.urbanistica.comune.roma.it/prg-struttura/prg-struttura-descrittivi-relazione.html

La Relazione illustra i principi ispiratori, l’impostazione metodologica e le scelte strategiche del nuovo Piano regolatore. Articola e sviluppa tutti i temi affrontati dal Piano, dall’ambiente alla mobilità, dal ruolo della storia alla qualificazione delle periferie. Costituiscono il solido supporto analitico dell’intero Piano l’insieme degli studi e delle analisi -sociologiche, storiche, economiche e urbanistiche- che università e istituti di ricerca hanno svolto nel corso degli anni per conto del Dipartimento.

PRG – La struttura organizzativa: Elaborati prescrittivi – Norme Tecniche di Attuazione http://www.urbanistica.comune.roma.it/prg-struttura/prg-struttura-prescrittivi-nta.html Le Norme definiscono in forma scritta le regole che stabiliscono diritti e doveri della proprietà immobiliare in funzione delle trasformazioni edilizie ed urbanistiche della città e del territorio.

Home page Comune di Roma Home page Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica Home page Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica

PRG – La struttura organizzativa: Elaborati gestionali Rendere concretamente ed efficacemente realizzabili le previsioni del Piano. Per questo è stato elaborato un corposo insieme di tavole, guide, relazioni che offrono informazioni e riferimenti storici, ambientali, infrastrutturali, paesaggistici e geologici su tutta la città. Uno strumento in più sia per i progettisti delle trasformazioni urbanistiche ed edilizie sia per gli amministratori che ne devono verificare conformità e compatibilità. http://www.urbanistica.comune.roma.it/prg-struttura/prg-struttura-gestionali.html

Home page Comune di Roma Home page Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica Home page Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica

PRG – La struttura organizzativa: Elaborati gestionali – Carta per la qualità L’unicità del patrimonio storico di Roma – e la sua diffusione su tutto il territorio comunale – è una immensa risorsa anche per garantire qualità alle future trasformazioni. In 34 tavole a scala 1:10.000 è descritto l’intero panorama di questa ricchezza dagli impianti urbani con i relativi spazi pubblici ai beni archeologici, alla struttura di ogni tessuto della Città storica fino alle architetture contemporanee. http://www.urbanistica.comune.roma.it/prg-struttura/prg-struttura-gestionali/prg-struttura-gestionali-cpq.html

PRG – La struttura organizzativa: Elaborati gestionali – Sistema di infrastrutture per la mobilità Binari, strade, stazioni, parcheggi di scambio. Necessario intervenire per garantire gli spostamenti, ma altrettanto necessario diminuire l’impatto del traffico privato sia sulla città abitata sia sulle zone verdi. In 11 carte, in scala 1:20.000, insieme con tutte le infrastrutture per la mobilità – esistenti, da potenziare e progettate – sono indicati gli interventi necessari a garantirne la sostenibilità. Dalle distanze da rispettare alla creazione di alberature, dalla costruzione di barriere antirumore alla conformità architettonica con i luoghi che attraversano. http://www.urbanistica.comune.roma.it/prg-struttura/prg-struttura-gestionali/prg-struttura-gestionali-mobilita.html

Home page Comune di Roma Home page Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica Home page Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica

PRG – La struttura organizzativa: Elaborati gestionali – Sistema delle infrastrutture tecnologiche Tralicci per il trasporto e la distribuzione dell’energia elettrica, antenne per le trasmissioni, impianti per la depurazione dell’acqua e lo smaltimento dei rifiuti. Servizi indispensabili per una città moderna ma che, come per la mobilità, devono essere resi compatibili con la salute dei cittadini e la tutela del territorio. Anche in questo caso nelle 11 carte, in scala 1:20.000, insieme alle infrastrutture sono indicati gli interventi necessari per garantirne la sostenibilità.http://www.urbanistica.comune.roma.it/prg-struttura/prg-struttura-gestionali/prg-struttura-gestionali-tecnologiche.html

PRG – La struttura organizzativa: Elaborati gestionali – Sistema paesaggisticoPer la prima volta in una grande città italiana il paesaggio entra nel Piano Regolatore. L’Agro romano non viene più tutelato solo nella sua integrità fisica ma anche nei suoi aspetti paesistici. La variegata geografia dei tipi di paesaggio della campagna romana – da quelli naturali a quelli creati dall’uomo – è analizzata e censita sistematicamente, e nella “Guida alla progettazione negli ambiti di paesaggio” diventa un utile strumento per gli interventi di valorizzazione e di trasformazione. http://www.urbanistica.comune.roma.it/prg-struttura/prg-struttura-gestionali/prg-struttura-gestionali-paesag.html

PRG – La struttura organizzativa: Elaborati gestionali – Standard urbanisticiIn 31 tavole in scala 1:10.0000 il quadro completo del verde e dei servizi pubblici di livello locale e urbano esistenti e previsti.  Per i nuovi servizi pubblici viene specificata la modalità di acquisizione delle aree: dalla cessione compensativa negli ambiti di trasformazione e nei programmi integrati al meccanismo dell’esproprio esteso, nonostante la sua scarsa praticabilità, al resto delle aree da acquisire. http://www.urbanistica.comune.roma.it/prg-struttura/prg-struttura-gestionali/prg-struttura-gestionali-standard.html

PRG – La struttura organizzativa: Elaborati gestionali – Geolitologia, Geomorfologia e Idrogeologia del territorio comunaleIl tema della geologia è affrontato nel nuovo Piano in modo approfondito, con riferimento sia all’intero Comune sia ai singoli Municipi. Per ogni famiglia – geolitologia, geomorfologia e idrogeologia – sono state infatti elaborate 15 carte, una relativa all’intero territorio comunale, 14 relative ai Municipi (in alcuni casi singoli, in altri casi accorpati) che costituiscono un importante riferimento tecnico per la localizzazione e la definizione delle caratteristiche dei progetti di trasformazione urbanistica ed edilizia.http://www.urbanistica.comune.roma.it/prg-struttura/prg-struttura-gestionali/prg-struttura-gestionali-geologia.html

PRG – La struttura organizzativa: Elaborati indicativiSono un gruppo di elaborati con valore programmatico che ha lo scopo di fornire indicazioni e spunti per la progettazione e valutazione degli interventi di trasformazione urbanistica ed edilizia in attuazione del PRG. I temi affrontati vanno dalla qualificazione della città svantaggiata (Città da ristrutturare) alle centralità locali, dagli approfondimenti geologici sulle aree di nuovo impianto urbanistico (ambiti di trasformazione), agli ambiti di programmazione strategica, l’insieme dei segni storici e naturalistici significativi e strategici per la città, che devono essere progettati unitariamente. http://www.urbanistica.comune.roma.it/prg-struttura/prg-struttura-indicativi.html

PRG – La struttura organizzativa: Elaborati descrittivi In sette carte a grande scala sono descritti, in una visione d’insieme, i contenuti generali del Nuovo Piano, dalla dimensione metropolitana al modello policentrico, dalla nuova rete della mobilità al tema della Città storica.http://www.urbanistica.comune.roma.it/prg-struttura/prg-struttura-descrittivi.html

PRG – La struttura organizzativa: Elaborati per la comunicazioneMunicipio per Municipio, in 19 carte sono riportate sinteticamente le proposte del Nuovo Piano Regolatore. Tutte volte a sottolineare contemporaneamente sia la struttura di ogni singolo Municipio -i luoghi centrali, le infrastrutture, il verde, le funzioni principali- sia il rapporto che li lega con gli altri. http://www.urbanistica.comune.roma.it/prg-struttura/prg-struttura-comunicazione.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...