Nuovo schema di convenzione Piani di Zona

aggiornato 18 settembre 2014

[Nota bene: il nuovo  Schema di Convenzione di cui si parla riguarda i Piani di Zona e non è da confondere con il nuovo Schema di Convenzione Urbanistica, recentemente approvato in Commissione Urbanistica ,  che dovrebbe sostituire quello approvato dalla precedente Giunta con la Delibera 70/2011 e prorogato il 19 dicembre 2013 dall’Assemblea  Capitolina]

> Vai a Per capire il dibattito sul nuovo Schema di Convenzione per i Piani di Zona

scarica la delibera approvata in Assemblea Capitolina il 18 settembre e i nuovi schemi di convenzioneProposta RC.2014.11617_PD_116_2014 (schema convenzione Pdz)

18 settembre 2014 Roma: ok assemblea a nuovi schemi convenzione per piani zona Caudo, da ora massima garanzia per servizi insieme a case
(ANSA) – ROMA, 18 SET – L’assemblea capitolina ha approvato questo pomeriggio la delibera che riguarda “i nuovi schemi di convenzione per la concessione in diritto di superficie, per la cessione in diritto di proprieta’ delle aree comprese nei Piani
di zona, nonche’ dello schema di convenzione integrativa per la realizzazione delle opere assunte a scomputo del corrispettivo per l’urbanizzazione dei Piani di zona”.
“Lo schema che abbiamo approvato in commissione – spiega l’assessore all’Urbanistica di Roma Capitale Giovanni Caudo – e a cui abbiamo lavorato da novembre, consente all’amministrazione di avere la massima garanzia che se partono i piani di zona, diversamente da quello che avveniva in passato, c’e’ gia’ il 50% degli oneri versati per fare le opere di urbanizzazione, quindi case e servizi insieme. Ogni piano di zona avra’ un consorzio unico e quindi l’amministrazione avra’ un unico referente e questo soggetto si fara’ garante relativamente alle opere da realizzare. In sostanza se la cooperativa non realizza le opere se ne fara’ carico il resto del consorzio”.
“Si tratta di tre schemi di convenzione: diritto di superficie, diritto di proprieta’ e scomputo – aggiunge -Tre schemi tipo che verranno utilizzati per tutti i piani di edilizia economica e popolare. Le convenzioni erano state fatte nel 2013 ma erano bloccate da una serie di cavilli ed erano state impugnate al Tra dagli stessi operatori che non le avevano sottoscritte. L’approvazione praticamente all’unanimita’ di questa delibera testimonia un consenso ampio perché’ abbiamo cercato di garantire il massimo della condivisione. E quindi non dovremmo avere gli stessi problemi e dovremmo poterla realizzare subito per far partire i 4mila alloggi previsti nei piani di edilizia economica e popolare, fermi proprio perché’ mancavano questi schemi di convenzione. I piani sono 29: 14 riusciamo a mandarli avanti subito e 15 immediatamente a seguire”. (ANSA).

 

agenparl 16 settembre URBANISTICA: CAUDO, NUOVE REGOLE PER LA COSTRUZIONE DEI QUARTIERI Posted on 16 settembre 2014 by

Da anni la realizzazione dei quartieri di edilizia sociale è bloccata. Tra le ragioni di questo blocco l’impossibilità di sottoscrivere gli schemi di convenzione che regolano la realizzazione dei quartieri e che disciplinano la costruzione degli alloggi e dei servizi: strade, fognature, aree verdi. L’assessorato alla Trasformazione urbana ha dato priorità, in questi mesi, alla riscrittura di queste regole. Lo ha fatto coinvolgendo le associazioni delle imprese, quelle delle cooperative edilizie, delle forze dell’ordine e degli inquilini. Grazie al lavoro degli uffici si è giunti a una stesura particolarmente avanzata, con regole che consentono agli operatori di realizzare gli alloggi da assegnare ai soci delle cooperative o agli inquilini e all’amministrazione di garantire i servizi”. E’ quanto dichiara l’Assessore alla Trasformazione Urbana di Roma Capitale Giovanni Caudo. “L’approvazione avvenuta oggi in commissione urbanistica, che ha anche accolto d’intesa con gli uffici alcune delle modifiche proposte dagli interessati, è un risultato importante che coinvolge centinaia di operatori e imprese. Un altro significativo passo in avanti per l’economia della nostra città. La conclusione è ora affidata all’Assemblea capitolina – aggiunge Caudo – Saranno circa 4 mila gli alloggi che potranno essere realizzati con la sottoscrizione di questi schemi e si potrà dare finalmente attuazione a un bando regionale che risale al 2004, recentemente rifinanziato dalla Regione Lazio

scarica le osservazioni dell’ACER allo schema in commissione l’8 settembre 2014 ACER prop. modifica convenz. 167

 
mappa localizzazione Piani di Zona

Mappa dei Piani di Zona – clicca sull’immagine per scaricarla

Non solo stadio della Roma: carte in tavola

In questo agosto di serrato e rovente dibattito  sul nuovo stadio della Roma, abbiamo raccolto accorati appelli  per la prevalenza del pubblico interesse anche da fronti piuttosto inaspettati. Parliamo del  “Messaggero” , editore l’ Ing. Caltagirone, ma anche di politici … Continua a leggere

i nuovi schemi di convenzione che andranno in Commissione

Oggi 9 luglio  la Commissione urbanistica si occupa  dei nuovi schemi di convenzione per i piani di zona e  lo schema di convenzione integrativa(sul tema   erano nate molte polemiche nell’aprile scorso: vedi nostri post *) (si ringrazia il gruppo Cinquestelle per aver … Continua a leggere

 

 

Schema di Convenzione: l’Assessore risponde

Carteinregola ha chiesto a un autorevole esponente degli operatori quali sono i motivi di opposizione al nuovo Schema di Convenzione per i Piani di Zona predisposto  dal Dipartimento all’Urbanistica. Ne abbiamo tratto una serie di punti  che abbiamo inoltrato all’Assessore … Continua a leggere

Piani di zona

Per capire il dibattito sul nuovo Schema di Convenzione per i Piani di Zona Posted on 01/04/2014 di carteinregola Cerquette bis, zona La Storta [Nota bene: il nuovo  Schema di Convenzione di cui si parla riguarda i Piani di Zona e … Continua a leggere

Per capire il dibattito sul nuovo Schema di Convenzione per i Piani di Zona

[Nota bene: il nuovo  Schema di Convenzione di cui si parla riguarda i Piani di Zona e non è da confondere con il nuovo Schema di Convenzione Urbanistica, a cui l’assessorato sta ugualmente lavorando,  che dovrebbe sostituire quello approvato dalla … Continua a leggere

Proroga della Convenzione Corsini: come volevasi dimostrare

Come pronosticato  a suo tempo da Carteinregola, il colpo di mano  per la proroga di  un anno (anzichè dei sei mesi richiesti dall’Assessorato alla Trasformazione Urbana)  dello Schema di Convenzione dell’ex Assessore Corsini (Delibera 70/2011) è passato con un emendamento … Continua a leggere

Presidio all’Assemblea Capitolina: non più di 6 mesi di proroga al vecchio schema di convenzione!

AGGIORNAMENTI:Al 23 novembre  non è stata votata, nè messa all’ODG dell’ Assemblea Capitolina, la proroga della Delibera 70, che scadeva il 22. Carteinregola approfondirà se questo significa che torna automaticamente vigente lo Schema di Convenzione precedente (scarica dcc-84-2009-schema-convenzione) oppure se … Continua a leggere

Lo Schema Generale di Convenzione Urbanistica

in costruzione

|

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...