Regione organigramma

Elenco delle Direzioni e Agenzie

AGENZIA REGIONALE DEL TURISMO
AGENZIA REGIONALE PARCHI – ARP
AGENZIA REGIONALE PER I BENI CONFISCATI ALLE ORGANIZZAZIONI CRIMINALI NEL LAZIO (ABECOL)
AGENZIA REGIONALE PER LA DIFESA DEL SUOLO (ARDIS)
DIREZIONE REGIONALE AGRICOLTURA E SVILUPPO RURALE, CACCIA E PESCA
DIREZIONE REGIONALE CENTRALE ACQUISTI
DIREZIONE REGIONALE CULTURA E POLITICHE GIOVANILI
DIREZIONE REGIONALE FORMAZIONE, RICERCA E INNOVAZIONE, SCUOLA E UNIVERSITA’, DIRITTO ALLO STUDIO
DIREZIONE REGIONALE INFRASTRUTTURE, AMBIENTE E POLITICHE ABITATIVE
DIREZIONE REGIONALE LAVORO
DIREZIONE REGIONALE PER LO SVILUPPO ECONOMICO E LE ATTIVITA’ PRODUTTIVE
DIREZIONE REGIONALE POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT
DIREZIONE REGIONALE PROGRAMMAZIONE ECONOMICA, BILANCIO, DEMANIO E PATRIMONIO
DIREZIONE REGIONALE RISORSE UMANE E SISTEMI INFORMATIVI
DIREZIONE REGIONALE SALUTE E INTEGRAZIONE SOCIOSANITARIA
DIREZIONE REGIONALE TERRITORIO, URBANISTICA, MOBILITA’ E RIFIUTI

Competenze: Cura la pianificazione territoriale e paesistica nonché la programmazione di settore della regione e provvede all’attività di copianificazione territoriale locale. Cura inoltre i rapporti con gli organismi regionali, nazionali e comunitari competenti in materia di pianificazione territoriale. Svolge attività di vigilanza e controllo amministrativo sull’attività urbanistica ed edilizia esercitata dai Comuni e sul rispetto dei vincoli ambientali e paesaggistici. Cura le procedure relative alla valutazione ambientale strategica. Attua le linee di indirizzo per le attività di pianificazione urbanistica provinciale e comunale. Provvede alla pianificazione e agli adempimenti tecnici-amministrativi in materia di progetti speciali e programmi urbani complessi per il recupero e la riqualificazione urbanistica. Elabora progetti di natura sperimentale, promozionale ed innovativi relativi alla riqualificazione dei centri storici. Individua, di concerto con gli enti locali, programmi e progetti di riqualificazione edilizia, nonché programmi di risanamento edilizio-ambientale da realizzare. Gestisce e coordina la realizzazione del Sistema Informativo Territoriale Regionale e la relativa infrastruttura dei dati territoriali; Cura le attività di regolazione, pianificazione, programmazione finanziaria del trasporto ferroviario, su gomma e ad impianti fissi di competenza regionale. Cura la programmazione e l’attuazione di quanto necessario all’adeguamento dell’intero sistema portuale laziale; promuove e coordina gli interventi sulle strutture portuali e marittime nonché sulle strutture aeroportuali e sulle infrastrutture strategiche. Definisce e coordina i programmi per il traffico e la mobilità, con particolare riferimento al trasporto pubblico locale su gomma e d’impianti fissi, al trasporto merci e dalla accessibilità e mobilità urbana. Coordina la pianificazione in materia infrastrutture per il trasporto e la relativa logistica, assumendo competenza diretta sui nodi di scambio e parcheggi, interporti, piattaforme logistiche e centri merci, sovrintendendo alla definizione e all’attuazione del Piano Regionale della Mobilità, dei Trasporti e della Logistica, ivi compreso il Piano Regionale del Trasporto delle Merci. Coordina la gestione finanziaria e contabile. Presiede alla definizione ed esecuzione dei contratti di servizio per il trasporto pubblico locale sia su gomma – definendo anche la “rete dei servizi minimi” e promuovendo i servizi sperimentali e i servizi speciali – che su ferro, anche con riferimento alle ferrovie concesse ed ogni altro impianto fisso, eventualmente preposto al T.P.L., provvedendo, altresì, al monitoraggio della qualità, della domanda, dell’offerta e del costo dei servizi, anche al fine della determinazione dei parametri per il riparto delle risorse riferite al T.P.L. nei confronti degli aventi titolo. Svolge le attività attribuite dalla legge alla Regione in materia di rifiuti. Predispone il piano regionale dei rifiuti e le linee guida per le attività di bonifica di aree inquinate; relativamente agli impianti di recupero e smaltimento rifiuti, coordina le procedure per il rilascio delle Autorizzazioni Integrate Ambientali. Coordina e supporta l’azione amministrativa dei comuni e delle provincie nel caso di bonifica di siti inquinati e cura gli adempimenti amministrativi per la bonifica di siti inquinati intercomunali. Partecipa, con la Struttura Agenda digitale e Open government del Segretariato generale, alla definizione degli indirizzi e della progettazione dei sistemi informativi del settore di competenza.

Direttore: MANETTI MANUELA
Segreteria: visualizza
Personale della Direzione/Agenzia: 154 unita’
Elenco delle Aree che compongono la Direzione

  • AFFARI GENERALI
  • SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE REGIONALE Competenze:  Gestisce e coordina la realizzazione del Sistema Informativo Territoriale Regionale e la relativa infrastruttura dei dati territoriali. Gestisce la realizzazione e l’aggiornamento delle banche dati di base della Carta Tecnica Regionale (1:10.000) e della Carta Numerica (1:5.000); provvede all’acquisizione del materiale di base per la redazione e l’aggiornamento delle suddette carte (voli, immagini satellitari, altri dati); provvede alla diffusione e distribuzione del materiale cartografico ai soggetti pubblici e privati; partecipa al progetto della Carta Tecnica Nazionale; coordina le altre strutture regionali per l’integrazione dei dati di base; gestisce i rapporti tecnico-amministrativi con il Centro Interregionale di documentazione per il territorio e con il Comitato Permanente dei Sistemi Geografici del CISIS. Gestisce il portale della informazione geografica e cartografica della Direzione. Provvede allo sviluppo dell’infrastruttura geodetica e geografica regionale. Collabora con le strutture delle altre regioni e con quelle nazionali e comunitarie per le tematiche di competenza. Dirigente: BONURA LIDIA
    Direzione/Agenzia: DIREZIONE REGIONALE TERRITORIO, URBANISTICA, MOBILITA’ E RIFIUTI Personale dell’Area: 5 unita’ Fax: 0651685921
  • PIANI TERRITORIALI DEI CONSORZI INDUSTRIALI, SUBREGIONALI E PIANI DI SETTORE
    Competenze:  Cura l’istruttoria amministrativa e procedimentale dei Piani Territoriali delle aree e dei nuclei di sviluppo industriale, dei Piani subregionali e dei Piani di settore. Predispone l’istruttoria dei Piani Regolatori o delle Varianti delle aree e dei nuclei di sviluppo industriale (LL.RR. 13/97 e 24/03) e verifica la loro conformità con gli strumenti di Pianificazione Territoriale Generale (P.T.R.G.) e Paesistica (P.T.P./P.T.P.R.) regionali, ai fini dell’approvazione da parte della Giunta Regionale / Consiglio Regionale. Esprime il parere di compatibilità dei Piani Territoriali Provinciali Generali (L.R. 38/99) e delle loro successive Varianti con lo Schema di P.T.R.G. e attiva forme di collaborazione con le altre Direzioni regionali per perseguire la sinergia e la coerenza delle scelte territoriali contenute in tali Piani con i Piani regionali di settore. Predispone l’istruttoria dei Piani di Assetto delle aree naturali protette (L.R. 29/97) e verifica la conformità degli stessi con i P.T.P./P.T.P.R. ai fini dell’approvazione in Consiglio Regionale. Partecipa alla procedura di V.A.S. (D.Lgs. 152/06 e ss.mm.ii.) che accompagna l’iter formativo dei suddetti Piani, al fine di valutare gli impatti significativi delle previsioni sull’ambiente.Dirigente: DE ANGELIS GABRIELLA
    Direzione/Agenzia: DIREZIONE REGIONALE TERRITORIO, URBANISTICA, MOBILITA’ E RIFIUTI Personale dell’Area: 6 unita’ Fax: 0651688747
  • PIANIFICAZIONE PAESISTICA E TERRITORIALE Area: PIANIFICAZIONE PAESISTICA E TERRITORIALE Competenze:  Provvede alla redazione del Piano Territoriale Regionale e ne cura il relativo iter di adozione ed approvazione; svolge attività di studio, ricerca e documentazione per la pianificazione territoriale e la programmazione di settore; collabora con gli organismi regionali, nazionali e comunitari competenti in materia di pianificazione territoriale, pianificazione paesistica e programmazione di settore; cura le attività necessarie per la predisposizione e l’aggiornamento degli strumenti di pianificazione territoriale regionale; cura le attività necessarie per la predisposizione e l’aggiornamento del piano territoriale paesistico regionale; cura la valutazione ambientale strategica di piani e programmi derivanti dalle direttive comunitarie. Collabora con le altre strutture regionali, nazionali e comunitarie per le tematiche di competenza.
    Dirigente: DE VITO GIULIANA
    Direzione/Agenzia: DIREZIONE REGIONALE TERRITORIO, URBANISTICA, MOBILITA’ E RIFIUTI Personale dell’Area: 5 unita’ Fax: 0651685907
    CASERTANO GABRIELLA FRANCO GIUSEPPE NOCCHI PAOLO BENEDETTO PERRONE RAFFAELE
  • LEGISLATIVA E CONFERENZE DI SERVIZI
  • URBANISTICA E COPIANIFICAZIONE COMUNALE: ROMA CAPITALE E PROGETTI SPECIALICompetenze:  Si occupa delle problematiche inerenti alla pianificazione del territorio di Roma Capitale e dei Comuni della Provincia di Roma. Provvede all’istruttoria tecnico amministrativa degli strumenti urbanistici comunali, delle Varianti urbanistiche ivi compresi gli strumenti attuativi in variante nonché gli Accordi di Programma. Verifica la conformità degli strumenti urbanistici comunali al PTP, al PTPR e agli altri strumenti di pianificazione sovracomunale. Partecipa alle Conferenze di Copianificazione ai sensi della L.R. n.38/99 per l’approvazione dei PUCG. Verifica la conformità urbanistica dei Piani Attuativi con gli strumenti generali della pianificazione urbanistica comunale. Esprime pareri paesaggistici anche nell’ambito della verifica di assoggettabilità a VAS in applicazione della DGRL n.169/2010.
    Dirigente: LONGO MARIA TERESA
    Direzione/Agenzia: DIREZIONE REGIONALE TERRITORIO, URBANISTICA, MOBILITA’ E RIFIUTIPersonale dell’Area: 11 unita’
    Fax: 0651685821-0651688935
    BISOGNI FABIO CARRIERO MICHELE DI MAGGIO MAURIZIO FELICIANI BARBARA FERRO MASSIMo MASCHIELLA CARLO PANCI SANDRO PRIMERANO BARBARA SANFILIPPO ALFIO SCARSO ILARIA
  • AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE E VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA Competenze:  Provvede al rilascio delle autorizzazioni paesaggistiche ai sensi degli artt. 146 e 167 del D.Lgs n. 42/2004 e ss.mm.ii e LL. nn. 47/85 e 308/2004. L’ambito territoriale comprende Roma Capitale e tutti i Comuni del territorio regionale.
    Dirigente: SALVATORI MARIA LUISA
    Direzione/Agenzia: DIREZIONE REGIONALE TERRITORIO, URBANISTICA, MOBILITA’ E RIFIUTI
    Personale dell’Area: 15 unita’
    Fax: 0651685879
  • URBANISTICA E COPIANIFICAZIONE COMUNALE PROVV. RM – RI – VT Competenze:  Si occupa delle problematiche inerenti alla pianificazione del territorio delle Province di Frosinone, Latina, Rieti e Viterbo. Provvede all’istruttoria tecnico amministrativa degli strumenti urbanistici comunali, delle Varianti urbanistiche ivi compresi gli strumenti attuativi in variante nonché gli Accordi di Programma. Verifica la conformità degli strumenti urbanistici comunali al PTP, al PTPR e agli altri strumenti di pianificazione sovracomunale. Partecipa alle Conferenze di Copianificazione ai sensi della L.R. n.38/99 per l’approvazione dei PUCG. Verifica la conformità urbanistica dei Piani Attuativi con gli strumenti generali della pianificazione urbanistica comunale. Esprime pareri paesaggistici anche nell’ambito della verifica di assoggettabilità a VAS in applicazione della DGRL n.169/2010.
    Dirigente: CARINI DEMETRIO
    Direzione/Agenzia: DIREZIONE REGIONALE TERRITORIO, URBANISTICA, MOBILITA’ E RIFIUTI Personale dell’Area: 10 unita’ Fax: 0651685890
  • URBANISTICA E COPIANIFICAZIONE COMUNALE PROVV. FR – LT Dirigente: CARDARELLO VINCENZO
    Direzione/Agenzia: DIREZIONE REGIONALE TERRITORIO, URBANISTICA, MOBILITA’ E RIFIUTI
    Personale dell’Area: 8 unita’
    Fax: 0651685848
  • VIGILANZA URBANISTICA – EDILIZIA E CONTRASTO ALL’ABUSIVISMO Competenze:  Effettua la vigilanza ed il controllo sull’attività urbanistica ed edilizia esercitata dai Comuni anche nelle aree sottoposte a vincolo paesaggistico. Fornisce agli enti locali il necessario supporto per le demolizioni delle opere abusive e gestisce il fondo di rotazione per le spese di demolizione e di ripristino. Verifica gli esposti e le notizie concernenti la realizzazione di opere abusive e predispone gli atti conseguenti agli esiti istruttori. Effettua il monitoraggio dei dati relativi all’abusivismo sulla base degli elenchi trasmessi dai Comuni, delle indagini territoriali e dei rilievi aerofotogrammetrici e satellitari. Propone alla Giunta regionale, in caso di inerzia dei Comuni, l’esercizio dei poteri sostitutivi in materia di repressione dell’abusivismo edilizio ai sensi della L. R. n. 15/2008. Direzione/Agenzia: DIREZIONE REGIONALE TERRITORIO, URBANISTICA, MOBILITA’ E RIFIUTI
    Personale dell’Area: 7 unita’ Fax: 0651685814
  • CICLO INTEGRATO DEI RIFIUTI
  • TRASPORTO FERROVIARIO E AD IMPIANTI FISSI
  • TRASPORTO SU GOMMA
  • PORTI E TRASPORTO MARITTIMO
  • AEROPORTI E INFRASTRUTTURE STRATEGICHE
  • PIANIFICAZIONE E LOGISTICA

Elenco degli Uffici di staff

TECNICO-AMMINISTRATIVO
FINANZIARIO E CONTROLLO DI GESTIONE

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...