Newsletter 18 maggio 2017

Giunta Raggi sul Piano parcheggi: siamo alle solite (anzi peggio)

mosaico pup dec. GC 21 4 2017
Un parcheggio  da 800 posti auto da scavare sotto il Quirinale, tre piani sotterranei  per  609 posti tra Palazzo di Giustizia e Castel S. Angelo, un parcheggio a pochi metri da Piazza Barberini dove la Soprintendenza dal 1985 ha segnalato   la presenza di una villa romana con un mosaico di grandissimo pregio e dove la Giunta Marino voleva fare un museo,  un altro parcheggio per centinaia di  box auto da realizzare in un’area disabitata
sulla Roma – Fiumicino interessata da numerosi vincoli paesaggistici. Che potranno continuare il loro iter. La Proposta di delibera per l’espunzione degli interventi “improcedibili” del Piano Urbano Parcheggi arrivata in Commissione mobilità il 12 maggio dimostra che può cambiare il colore delle Giunte, ma che i PUP rispuntano sempre, anche quelli con  controindicazioni confermate dagli uffici stessi
. E il  Direttore dell’Ufficio Parcheggi ha dato alcune spiegazioni alla Commissione Mobilità che richiedono  altre spiegazioni (che richiederemo)
(CONTINUA A LEGGERE)

Legge per le procedure delle demolizioni degli immobili abusivi: il PD approva la legge del centrodestra

Appia Antica (foto AMBM)

(Applausi dai Gruppi PD e FI-PdL XVII)

La Legge”sull’”esecuzione di procedure di demolizione di manufatti abusivi“, primo firmatario Ciro Falanga (gruppo ALA Verdini)”  (ddl n. 580-B)* è stata approvata  al Senato nella seduta pomeridiana del 17 maggio,  Favorevoli  FI-PdL  e PD, contrari M5S e Misto-SI-SEL.   Approfondiamo  i punti principali  della legge nella versione approdata dalla Camera,  cercando  di fare chiarezza sulle fumose motivazioni che  hanno spinto  la maggioranza PD  a a votare insieme al centrodestra  una legge che rischia di bloccare  le demolizioni di molti  abusi  edilizi e addirittura incentivarne di sempre nuovi(CONTINUA A LEGGERE)

APPELLO contro la Legge blocca demolizioni del centro destra appoggiata dal PD

Manifesto del PD di Avellino del 2014

CONTINUA A LEGGERE)

Revisione dello Statuto di Roma Capitale per la democrazia diretta: cominciano le audizioni in Commissione

Commissione Roma Capitale 15 maggio 2017(TP)

Il  15 maggio il Presidente della Commissione Roma Capitale e  riforme istituzionali Angelo Sturni ha convocato  alcune associazioni per una  prima  audizione sulla bozza di Delibera Consiliare già presentata in Campidoglio il 5 aprile 2017  (1),  che modifica alcuni articoli dello Statuto di Roma Capitale che riguardano prevalentemente le modalità di consultazione e partecipazione dei cittadini. Pubblichiamo le nostre osservazioni sulla proposta e quelle di Cittadinazattiva Lazio, rimandando alla pagina con  i video degli interventi del Presidente Sturni, dell’Assessora a Roma semplice Flavia Marzano e di alcuni consiglieri (erano presenti anche Open Polis e Transparency Italia) (CONTINUA A LEGGERE)

Il paesaggio messo k.o. dalla somma di “lievi entità”

copertina codice beni culturali

 Una riflessione di Maria Pia Guermandi sul  nuovo regolamento che individua gli “interventi esclusi dall’autorizzazione paesaggistica o sottoposti a procedura autorizzatoria semplificata” che elenca oltre 50 casi di “lieve” entità, con rischi evidenti per la tutela del paesaggio.(LEGGI TUTTO)

Marc Augé: le minoranze da consumare

ex moi murale foto ambm

«Attualità del paradosso: si cancellano le differenze e crescono le disuguaglianze; il mondo è ogni giorno più uniforme e più disuguale”. Un estratto del testo che l’antropologo francese ha dedicato al festival Vicino/lontano di Udine, che verrà letto domenica 14 maggio». il manifesto 13 maggio 2017 (CONTINUA A LEGGERE)

SEGNALAZIONI

Giovedì dalle ore 16:00 alle ore 19:00 Contro ogni muro materiale e culturale presso la sala Gonzaga, in via della Consolazione, 4
Seminario di interlocuzione con i rappresentanti delle istituzioni  organizzato da Romaccoglie. L’obiettivo: tornare a rivendicare un profondo ripensamento del sistema di accoglienza cittadino e delle politiche di inclusione sociale rivolte ai richiedenti asilo e ai rifugiati.> vai alla pagina Fb dell’evento https://www.facebook.com/events/1714052325561437/?notif_t=plan_user_invited¬if_id=1494860248474155

Giovedì 25 maggio, ore 18.00

Presentazione del libro Fuori Raccordo. Abitare l’altra Roma

MILLEPIANI COWORKING – via Nicolò Odero n.13

Intervengono:Carlo Cellamare (urbanista e curatore del volume),  Vezio De Lucia (urbanista), Enzo Scandurra (urbanista), Walter Tocci (senatore),  Andrea Catarci  (consigliere Municipio VIII), Conduce: Stefano Simoncini(giornalista)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...