ACCADE IN CAMPIDOGLIO

campidoglio 3

ODG DEL 1 LUGLIO:

SCARICA L’ODGAC_convocazione_01072014

Scarica le Delibere all’ODG

(ringraziamo i Consiglieri M5S per la disponiiblità e le informazioni)

____________

Carteinregola riprende l’attività di informazione a cittadini e comitati rispetto ai lavori dell’Aula Capitolina, anticipando gli ODG e – per quanto possibile, visto che a oggi non vengono pubblicati sul sito del Comune  – i testi di proposte e mozioni su cui i consiglieri sono chiamati a esprimersi, con le spiegazioni e gli approfondimenti che riusciremo a trovare, nella speranza che prima o poi l’amministrazione capitolina cominci a mettere on line tutti i materiali e renda accessibile dal sito non solo la diretta dell’assemblea, ma anche i video del dibattitto di tutte le sedute registrate in precedenza.Riteniamo che sia un diritto dei cittadini verificare direttamente le posizioni dei propri eletti rispetto ai temi affrontati, e soprattutto capire   le motivazioni delle scelte, dei voti e delle eventuali bocciature.  E vogliamo  tenere la  luce accesa sulle attività del Consiglio e anche sulle  possibili  strumentalizzazioni che ben poco hanno a che fare con il merito delle delibere e molto con  dinamiche politiche a cui troppo spesso abbiamo assistito durante il nostro presidio nella passata consiliatura.

(di seguito le delibere)

  • Proposta n. 163/2009. (di iniziativa popolare presentata da SCHETT WILHELMINE ed altri)  Istituzione del Registro delle dichiarazioni anticipate di volontà relative ai trattamenti sanitari ­ Testamento biologico.(scarica Proposta di iniziativa popolare n. 163 – testamento biologico) APPROVATO > in calce il comunicato del comitato promotore dopo l’approvazione(1)
  • Proposta n. 38/2012. (di iniziativa popolare presentata da MICHELI RICCARDO ed altri)Annullamento dell’ordinanza n. 342 del 27/07/2010 per la realizzazione del parcheggio b1.4-207 e richiesta di procedere ad una riqualificazione di Via Enrico Fermi, mediante la sistemazione solo della parte superficiale, senza che nessuna delle opere da realizzare vada ad intaccare le alberature presenti (> vai alla pagina con la sintesi del Comitato No PUP Fermi ) (scarica a delibera delibera popolare Via Fermi ) LA DELIBERA NON E’ STATA MESSA AI VOTI ma si è deciso di rimandarla in Commissione (2)
  • Proposta n. 52/2012. (di iniziativa popolare presentata da RICCARDO MAGI ed altri) Riconoscimento delle unioni civili e sostegno alle nuove forme familiari – Approvazione Regolamento. (scaricaProposta RC.2012.8559 n. 52 unioni civili di iniziativa popolare )
  • Proposta n. 53/2012. (di iniziativa popolare presentata da TALARICO SILVIO ed altri) Indirizzi al Sindaco e alla Giunta Capitolina per l’avvio del percorso “verso rifiuti zero” con l’introduzione di un programma di gestione dei rifiuti urbani e dei servizi di decoro e igiene urbana, tra cui la raccolta differenziata porta a porta spinta dei rifiuti solidi urbani  (scarica la delibera Testo condiviso tavolo rifiuti RomaCapitale – ZWL 24.03.14)
  • Proposta n. 102/2012. (di iniziativa popolare presentata da AVENALI CRISTIANA ed altri) Indirizzi al Sindaco ed alla Giunta per la pedonalizzazione di Via dei Fori Imperiali e dell’intera Piazza del Colosseo, anche dal lato di Via Labicana e di Via di San Gregorio, per la tutela e la valorizzazione dell’area archeologica centrale (scarica la dleibera foribozzadelibera_REV )
  • Proposta n. 130/2013. Variante urbanistica di PRG vigente relativa ad un’area di proprietà della Società Boadicea s.r.l., sita in località “Pisana” Municipio XII (ex XVI), in esecuzione del giudicato  formatosi sulla sentenza del Consiglio di Stato, Sez. IV, n.138/2010.

____________________________________________________________

(1) COMUNICATO Testamento biologico: “l’approvazione nostra delibera a Roma va estesa a tutta Italia”

la zattera di Piero Welby è sbarcata in Campidoglio. Un’ottima notizia: il Consiglio comunale di Roma ha appena approvato questo pomeriggio la nostra delibera di iniziativa popolare relativa all’istituzione di un registro comunale per le disposizioni anticipate di trattamento.

E’ un fatto importante, il risultato della decennale campagna dei Radicali e dell’Associazione Luca Coscioni per il rispetto delle volontà individuali in materia di fine-vita. Era il 2009 quando con Beppino Englaro, Carlo Lizzani, Emma Bonino, Marco Pannella e Mario Staderini, consegnammo 8200 firme di cittadini romani, raccolte in soli due mesi, che chiedevano un registro dei testamenti biologici: ci sono voluti ben 5 anni per arrivare all’approvazione, a causa della violazione del Regolamento comunale. L’azione del Consigliere radicale Riccardo Magi è stata decisiva.
E’ ora tempo che il Parlamento italiano segua l’esempio dei Comuni (anche a Milano si è ottenuto grazie a una iniziativa popolare da noi promossa!) e calendarizzi immediatamente la PdL d’iniziativa popolare per la legalizzazione dell’eutanasia e del testamento biologico che 70 mila cittadini hanno sottoscritto e che giace ignorata da oltre 9 mesi presso le Commissioni XII e II in attesa di calendarizzazione. L’esempio di Roma capitale servirà ora agli altri Comuni d’Italia che vogliano istituire il registro (al momento sono 200).

Mina Welby, Filomena Gallo e Marco Cappato

(2) da Marconi Videodem Non capite proprio, non volete capire

PUP FERMI

La vergognosa decisione assunta oggi in Assemblea Capitolina disegna una delle peggiori politiche che il Comune avrebbe potuto rappresentare. La politica della palude, del continuo e infinito rinvio.

Ed è finita di nuovo in Commissione la Delibera 38/2012 che chiedeva l’annullamento di una opera inutile e dannosa. Vai! sabbia …

Nessuno del gruppo PD capitolino che abbia avuto il coraggio di argomentare seriamente i motivi e l’opportunità di rinviare una Delibera popolare in Commissione. Nessuno del gruppo PD capitolino  che se ne sia assunta la responsabilità, magari forte di quel 46% preso a Marconi. Nessuno che abbia spiegato pro e contro. Una vergogna assoluta che disonora il voto che tantissimi avevavno espresso. Certo non solo per l’annullamento del PUP Fermi. Ma ne conosco tanti che ci avevano affidato una opportunità.

La politica della palude, della virgola che deve essere sistemata, della sistemazione superficiale che sia la più bella e superba che pria … bene bravo grazie.

Qui non si riesce a dare una sterzata significativa e si gettano alle ortiche mozioni, impegni, promesse, facce messe, voti presi, posizioni espresse dalle forze politiche del quartiere (tra le quali il PD, partito al quale sono iscritto e che putroppo oggi ha dato ampia dimostrazione – nella sua rappresentazione istituzionale –  di assenza totale e distanza dai cittadini).

I precisini del momento diranno: ” ma è a fin di bene, la perfezioniamo coinvolgendo il Comitato NO PUP Fermi”. Il problema non è questo. Il grave problema è non aver voluto cogliere questa opportunità di ricucire una cesura che per anni pochi hanno provato a sanare, con il dialogo, lo scontro, il confronto. E mentre si provava a sanare questa cesura il partito della palude continuava a fare accordini al ribasso.

E diranno ancora “eh ma c’è lo stralcio dal piano parcheggi!” Improvvidi e faciloni. Qui c’era un atto che chideva l’annullamento dell’ordinanza di Alemanno e qualcuno in attesa di dare un conentino a qualcuno ha preferito rinviare ancora.

In tutti questi anni al Comune – maggioranza e opposizione di una parte e dell’altra a seconda della consiliatura – non hanno prodotto uno straccio di proposta alternativa.

Oggi il messaggio che è passato in Assemblea Capitolina è questo: “cari cittadini non contate un tubo, quello che conta è la palude nella quale noi sappiamo nuotare e voi no”.

Poi con che faccia andrete a chiedere ai cittadini “dateci ancora fiducia, dai che la aggiustiamo insieme”. In questi anni che avete fatto? Nulla.

PS il primo che dice che parlo come Rossini lo mando a quel paese.

 

 

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Assemblea Capitolina, politica della cttà, trasparenza e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...