Teatro di Marcello: la Giunta sospende il bando di gara per la concessione

Area archeologica in concessioneLa Giunta capitolina, su proposta dell’assessore alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica Flavia Barca, d’intesa con il sindaco di Roma Capitale Ignazio Marino, ha deciso di sospendere la procedura di aggiudicazione della concessione di servizi relativi all’area monumentale del teatro di Marcello – Portico d’Ottavia (1). Con una determina inviata nel pomeriggio è stato conferito mandato alla Sovrintendenza capitolina ai Beni Culturali per svolgere ulteriori valutazioni. La Sovrintendenza avrà  tempo 4 mesi.

Nella Memoria di Giunta che sospende la procedura di aggiudicazione della concessione (2)  si rileva  che nel bando, che sarebbe scaduto il 31 luglio, “viene trasferito al concessionario anche il diritto di indire gare di sponsorizzazione finalizzate al reperimento di risorse da destinare alla conservazione e valorizzazione dell’ area del Teatro di Marcello senza collegare in via esclusiva o disciplinare in maniera chiara gli effetti, anche economici , delle medesime sponsorizzazioni alla/sulla programmazione di Roma Capitale relativa alle attività di restauro , conservazione, valorizzazione dell’Area monumentale” e che  “appare necessario e urgente disporre la sospensione della gara in oggetto per il tempo utile a consentire di svolgere una approfondita valutazione sulla perdurante convenienza e opportunità della procedura in oggetto alla luce delle mutate condizioni economiche e delle ulteriori analisi condotte sugli atti di gara“.

Carteinregola chiede  che vengano considerati soprattutto questi aspetti:

  • Come evidenziato dalla Mozione del gruppo capitolino Cinquestelle (3)  il fatto di realizzare una struttura di”accoglienza-biglietteria- guardaroba”(oggi l’ingresso è gratuito), “Bookshop” e “Bar – caffetteria” prevede in pratica  la costruzione di nuovi manufatti in un’area archeologica (che oltretutto, trovandosi a pochi metri dai Musei Capitolini e dal Vittoriano, da Piazza Venezia e dall’Isola Tiberina, non è certo sguarnita di servizi per i visitatori)
  • nel bando, attualmente sospeso, si  specifica che “l‘Ex Albergo della Catena (attualmente non agibile) e parte del Portico d’Ottavia” “non rientrano nell’attuale concessione” ma “che potranno essere oggetto di inserimenti futuri, anche  a seguito di eventuali finanziamenti derivanti da mecenatismo e/o sponsorizzazioni – in conformità alla  Deliberazione della Giunta Capitolina n. 78/2013 – rinegoziando i termini della  concessione con il concessionario“. In particolare “ai fini dell’eventuale finanziamento degli ulteriori lavori dell’Ex Albergo della Catena, i concorrenti possono valutare la progettazione preliminare predisposta dalla Sovrintendenza Capitolina ai BB.CC. in visione presso la stessa“. Insieme alla gestione dell’area archeologica potrebbero  quindi entrare in gioco, magari in un secondo tempo,  il restauro e la concessione del  palazzo medievale prospiciente, anche se il testo  non chiarisce le modalità di inserimento dell’immobile nella concessione e le eventuali prelazioni di chi ha già in concessione il complesso archeologico.
  • Nel bando si parla di “Progettazione e organizzazione di mostre, manifestazioni culturali, eventi“. Un ambito che dovrebbe essere meglio specificato, soprattutto per le finalità consumistiche a cui ci ha ormai abituato il termine “eventi”, che può comprendere sfilate di moda, serate di gala esclusive, presentazioni di prodotti di lusso…Iniziative che poco hanno a che fare con il patrimonio culturale, e molto con il profitto materiale, che oltretutto, in questo caso, sarebbe a esclusivo vantaggio di  soggetti privati…

tweet marinoNel tardo pomeriggio di oggi il Comune ha diramato  un cauto comunicato stampa (4) che si limita ad assicurare  ulteriori approfondimenti:  noi preferiamo il  Tweet del Sindaco Marino, che dice esplicitamente che  gli spazi del romani devono restare alla città. Spazi e – aggiungiamo – il patrimonio archeologico, il più grande Bene Comune di Roma.

> vai al post precedente Il Teatro di Marcello affidato a privati per 20 anni?

LE TAPPE

  • 28/11/2011 memoria n. 17841 della Giunta Capitolina ha avviato  una procedura tesa  a  valorizzare  l ‘ area  del Teatro di Marcello  mediante  trasformazione  in area monumentale con accesso a pagamento, con servizi culturali, strumentali e aggiuntivi che assicurino condizioni difinizione pubblica, utilizzaz one e redditività;
  • 5 – 6 – 7 novembre 2012 Deliberazione n. 45 dell ‘ Assemblea
    Capitolina ha approvato il “Piano degli investimenti 2012-2014”, allegato al Bilancio,
    nell ‘ ambito della quale è sta o inserito l ‘ intervento di allestimento  dell ‘ area monumentale del Teatro di Marcello – Portico d’ Ottavia per l ‘ importo di Euro 2.000.000,00;
  • 7 marzo 2013 Delibera di Giunta Capitolina n 78/2013  approva il progetto definitivo relativo agli interventi di allestimento propedeutici alla visita dei luoghi ed alla fruizio ne dei servizi culturali dell ‘ area  monumentale ed è stata  autorizzata l ‘ indizione della procedura di aggiudicazione in oggetto Delib.+GC+N+78+del+07.03.2013 Teatro di marcello_web
  • 22 maggio 2013 – 4 giorni prima delle elezioni comunali, viene pubblicato il Bando. Scarica il bando Bando_e_Disciplinare scarica l’Addendum ADDENDUM bando Teatro di marcello.
  • 30 luglio 2013 Comunicato stampa del Comune: TEATRO MARCELLO, DA GIUNTA CAPITOLINA STOP A BANDO SERVIZI
  • 28 ottobre 2013 il termine entro il quale la Soprintendenza deve consegnare nuove valutazioni sul bando.

_________________________________________________________________

(1) La Giunta    “Dà mandato alla Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, Direzione Gestione delle risorse e valorizzazione del patrimonio, di porre in essere i necessari atti amministrativi per la  sospensione della procedura di aggiudicazione della concessione afferente la gestione  dei servizi culturali, strumentali, aggiuntivi relativi all ‘Area monumentale del teatro di  Marcello – Portico d’Ottavia”.

(2)scarica la Memoria di Giunta del 29 luglio 2013 AA657 memoria di giunta Teatro di Marcello 29 luglio 2013

(3) La Mozione, dopo la Memoria di Giunta, non è poi stata presentata. Scarica la Mozione firmata da Virginia Raggi e  Daniele Frongia M5S Su bando area Teatro Marcello (29.7.2013)

(4) 30 luglio 2013 Comunicato stampa del Comune: TEATRO MARCELLO, DA GIUNTA CAPITOLINA STOP A BANDO SERVIZI La Giunta capitolina, su proposta dell’assessore alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica Flavia Barca, d’intesa con il sindaco di Roma Capitale Ignazio Marino, ha deciso di sospendere la procedura di aggiudicazione della concessione di servizi relativi all’area monumentale del teatro di Marcello – Portico d’Ottavia. Il termine per la presentazione dei progetti era fissato, nel bando di gara, al 31 luglio 2013. Lo scopo della decisione maturata nella riunione di ieri è quello di riesaminare il bando e valutare tutte le possibili soluzioni e strategie più vantaggiose per l’amministrazione, nell’ottica di garantire maggiori risorse per la valorizzazione dei beni culturali di Roma. La Giunta ha ritenuto dunque necessario e urgente disporre la sospensione della gara, per svolgere un’approfondita valutazione sulla convenienza e opportunità della procedura, considerato anche il mutato quadro economico e di finanza pubblica. Il mandato per svolgere le ulteriori valutazioni, della durata di 120 giorni, è affidato alla Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali dove questo pomeriggio è arrivata la determina che provvede alla sospensione.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in archeologia, beni culturali, politica della cttà e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Teatro di Marcello: la Giunta sospende il bando di gara per la concessione

  1. Claudia Terenzi ha detto:

    trovo giusto che sia stato sospeso il bando, che andrà valutato con la massima attenzione. Inoltre, la parola eventi mi spaventa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...